2020 - DeejayFox Radio Station

+39 327.199.77.91
+39 391.45.93.654
Seguici su i nostri Social Network
Vai ai contenuti

"NICE TO MEET YOU"


Da un'idea di Mirko Greg, a partire dal 29 Gennaio 2013, un nuovo appuntamento nel quale Mirko e non solo, farà una chiaccherata piacevole, presentando piccole e grandi star del mondo dello spettacolo e personaggi curiosi. Gli appuntamenti non avranno date e giorni della settimana fissi, le puntate verranno rimandate in onda più volte durante il mese. Un modo per scoprire tante piccole curiosità come se foste a casa nel vostro salotto.
Non dimenticate di seguirci puntualmente su Facebook e sul Nostro sito per scoprire le date e gli ospiti degli appuntamenti Mensili.

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Paolo Papagni

Paolo Papagni, Cittadino di Cologno Monzese, ha dedicato questo libro ad un argomento molto importante e presente da diversi anni nella realtà dei giovani.
Il "Bullismo"
Vittima di questo atteggiamento una persona a Lui molto cara, ha dato il via alla stesura di questo libro che racconta lo spiacevole accaduto sottolineando quanto, oggi, i nostri giovani ragazzi siano vulnerabili e addescabili sul Web e su i Social da persone dedite a proporre atteggiamenti di bullismo e non solo!
Il giorno 18 Gennaio 2020 si terrà la presentazione del Libro presso la "Sala Pertini" alla presenza di Psicologi collaboratori al progetto.
Un evento da non perdere, una puntata davvero importante!!

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Stefano Peiretti

Nato a Torino nel 1988. Laureato in Informatica presso l'Università degli Studi del capoluogo subalpino.
Consulente informatico, docente e formatore.
Appassionato di didattica, piscologia, pedagogia, teologia, letteratura, musica e iconofìlia.
Diacono transeunte presso la Chiesa Vetero-Cattolica in Italia.
Attivista per i diritti civili e le pari opportunità.

Spesso mi domandano: quando hai iniziato a scrivere? Di solito si ha questa strana convinzione che bisogna nascere scrittori per poter scrivere o che bisogna essere laureati in lettere per farlo. Non è così!
 
Inizio questa mia nuova attività con la richiesta di scrivere il romanzo sulla vita della prima coppia omosessuale unita civilmente a Torino nel 2016. Ed è così che nel 2017 il romanzo "Franco e Gianni - 14 luglio 1964", scritto a quattro mani, viene pubblicato da Echos Edizioni. La prefazione è a cura di Chiara Appendino e le introduzioni di Valeria Fedeli e Magda Zanoni. Grazie a questo progetto inizia la collaborazione con la celebre cantante Orietta Berti e tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo.
 
Nel 2018 viene dato alle stampe il mio secondo romanzo "Non sono come tu mi vuoi", scritto a quattro mani ed edito da Echos Edizioni. La prefazione è a cura di Orietta Berti e l'introduzione di Monica Cerutti. Quest'ultimo libro racconta la storia di una ragazza, vittima di violenza da parte del suo ex compagno, con il punto di vista di un ragazzo suo amico. Al centro del romanzo, vi è la difficoltà di raccontare ad altri le sofferenze patite, con la conseguente distinzione tra la violenza subita e quella percepita.
 
La mia determinazione nel lottare contro le discriminazioni e le violenze, mi hanno portato a pubblicare con Pathos Edizioni nel maggio 2019 il romanzo "Le trappole dell'anima", insieme a Elisa Gani. Questo progetto editoriale viene presentato ufficialmente al Salone del Libro Internazionale di Torino l'11 maggio ed è sostenuto anche dalla psicoterapeuta Maristella Fantini e da Orietta Berti.
 
Promotore delle campagne di sensibilizzazione #vietatoarrendersi e #iocisono.
 
Sono in cantiere tanti altri progetti editoriali e di utilità sociale. Vi terremo aggiornati!
Buona permanenza.

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

DENISE FARO
DALL’11 OTTOBRE 2019 TORNA IN ITALIA CON UN NUOVO SINGOLO
"INTRAPPOLATA"
Da Venerdì 11 Ottobre 2019 è disponibile su tutti i digital download il nuovo singolo di Denise Faro “Intrappolata”, in collaborazione con l’etichetta 8P Management.
Il nuovo lavoro della cantante romana, pop star latina, è arrivato pochi mesi dopo l’apertura del suo tour estivo con l’esibizione a San Siro durante i concerti di Vasco Rossi.
“Intrappolata” è il frutto dell’unione di diverse nazioni, scritta e composta da Denise insieme alla cantautrice colombiana Ana Casalett (vincitrice di un Grammy), incisa e prodotta tra Los Angeles e Miami ed infine masterizzata a New York. Questo brano rispecchia a pieno l’anima da “figlia del mondo” di Denise.
«Questa è una di quelle canzoni che nascono quasi per caso e poi si rivelano essere “magiche” – dichiara Denise Faro – “Intrappolata” descrive un po’ quella che per me è la vita degli artisti di Los Angeles. In questa città arrivano costantemente artisti da tutto il mondo con in valigia un grande sogno. Quasi subito, però, sono costretti a misurarsi con difficoltà tanto enormi da sembrare montagne insormontabili, a cadere e rialzarsi mille volte, a dover lasciare dietro di loro tutto e tutti pur di non fermarsi… non tutti ci riescono! Molti si arrendono ancor prima di iniziare, ma non nella mia canzone… ascoltatela e capirete!».
Denise nasce a Roma con la musica nel sangue poiché figlia d’arte. Nonostante la giovane età ha una carriera lunghissima.
Inizia come Giulietta nel “Romeo e Giulietta” di Cocciante e “Hight scool Musical” della Disney, toccando i palchi più importanti d’Italia (da Sanremo all’arena di Verona).
È proprio grazie alla tournée della Disney che ha modo di fare la sua svolta di carriera all’estero: inizia a lavorare in Messico nella tv principale.
Da qui un percorso in ascesa che la vede partecipare, e vincere, nel 2012 il Festival di “Viña del Mar” incoronandola come icona pop latina.
Da qui si sposta negli Stati Uniti, a Los Angeles, dove continua la sua carriera musicale (firmando brani con diverse major come la Sony e la Universal) senza dimenticare la sua passione attoriale: sempre a L.A. è protagonista di alcune serie tv.
Tra i suoi lavori vanno certamente ricordati “Lentamente”, (versione ufficiale italiana di “Despacito”) e “Fuiste tu” che ha visto superato il milione di stream su Spotify e 7 milioni di visualizzazioni su YouTube.

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Torna ai contenuti